Fisioterapia e nutrizione

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nel trattamento fisioterapico. La dieta e lo stile di vita possono influenzare in modo determinante il processo infiammatorio e la relativa guarigione. Inoltre obesità e sovrappeso sono considerati fattori di rischio, sia perché favoriscono l’insorgere di patologie muscolo scheletriche attraverso il sovraccarico patologico, sia per l’incremento dell’infiammazione causato da un alimentazione scorretta. Ricordiamo anche che un organismo ben nutrito, è generalmente meno esposto agli infortuni.

Allo stesso tempo, una giusta armonia tra alimentazione e attività fisica apporta all’organismo la giusta dose di fibre e aminoacidi, elementi fondamentali per la migliore forza muscolare.

Inoltre l’educazione alimentare risulta essere molto importante quando il programma riabilitativo del paziente è accompagnato da alcune patologie di particolare rilievo (es. diabete).

Per questa serie di motivi, nell’ottica di una visione più ampia verso i nostri pazienti, abbiamo ritenuto di estrema importanza la collaborazione con la dott. Martina Lionetti, dietista, che ci aiuterà ad affrontare il miglior percorso valutativo per i nostri pazienti.

dott. Martina Lionetti, Dietista

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Social Media

Articoli Recenti

Blog & News

Articoli Correlati